Pratiche Sismiche - Comune di Forlimpopoli (FC)

Settori Uffici | Edilizia Privata, Territorio e Ambiente | PROCEDIMENTI | Pratiche Sismiche - Comune di Forlimpopoli (FC)

MODULISTICA - DOMANDA AUTORIZZAZIONE SISMICA E DEPOSITO DEL PROGETTO ESECUTIVO RIGUARDANTE LE STRUTTURE

Scopo

Presentazione delle pratiche di autorizzazione sismica ai sensi dell’art. 11 della LR 19/2008, e dei depositi sismici riguardanti l’abbattimento di barriere architettoniche, di cui all’art. 17 della LR 19/2008. Istruttoria delle suddette pratiche e gestione del procedimento fino al rilascio dell’Autorizzazione o del parere in merito al progetto strutturale.
Fornire informazioni e supporto tecnico-normativo, sia ai tecnici sia ai cittadini, circa l’iter delle pratiche sismiche, la tempistica e l’applicazione delle nuove norme tecniche per le costruzioni.

Con DGR N. 1814 del 07/12/2020 (pubblicata sul BUR N. 442 del 23 dicembre 2020 e pertanto operativa dal 24/12/2020) è stato approvato l' “ATTO DI INDIRIZZO RECANTE L'INDIVIDUAZIONE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI IN ZONE SISMICHE, DI CUI ALL'ARTICOLO 94-BIS DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 GIUGNO 2001, N. 380, IN ADEGUAMENTO ALLE LINEE GUIDA APPROVATE CON IL DECRETO DEL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI 30 APRILE 2020” che ha individuato nuove tipologie di INTERVENTI “DI MINORE RILEVANZA” DA ASSOGGETTARE A DEPOSITO e ridotto le tipologie degli INTERVENTI “RILEVANTI” SUBORDINATI AD AUTORIZZAZIONE SISMICA.

DGR N. 1814 del 07/12/2020

Per quanto riguarda la ZONA SISMICA 2, in cui è compreso il Comune di Forlimpopoli che si avvale della Struttura Tecnica Competente istituita presso il Comune di Forlì, per il vaglio delle modifiche introdotte dalla DGR 1814/2020 si faccia riferimento al seguente link: clicca qui


Ufficio
VI SETTORE- Edilizia Territorio ed Ambiente
 
Indirizzo
Piazza Fratti n.2 - 47034 Forlimpopoli
Tel 0543.749248 - Fax 0543.749247
e-mail sportelloedilizia@comune.forlimpopoli.fc.it
 
Informazioni telefoniche
Tutti i giorni dalle 12.00 alle 13.30 

 

Come presentare

A partire dal 02/12/2021 l’inoltro di nuove pratiche sismiche, integrazioni, varianti non sostanziali, documentazione di fine lavori e ogni altra comunicazione relativa ai procedimenti sismici sul territorio del Comune di Forlimpopoli (anche se precedentemente avviati con SIS) dovrà avvenire a mezzo PEC al Comune (protocollo@pec.comune.forlimpopoli.fc.it) e per conoscenza alla Struttura tecnica competente (sismica@pec.comune.forli.fc.it).

Si precisa che:

- il contenuto delle pratiche sismiche e le caratteristiche dei documenti informatici rimangono gli stessi richiesti col SIS, l dimensione massima degli allegati per singola pec dovrà essere 20 MB:

- nell’oggetto delle PEC dovrà essere chiaramente indicato se si tratta di Istanza di Autorizzazione Sismica o di Deposito Sismico e negli invii successivi al primo dovranno essere indicati anche gli estremi delle pratiche a cui ci si riferisce (PG e numero ove presente, e se avviate col SIS anche il relativo ID);

- per ulteriori informazioni clicca qui

L’applicazione SIS, off-line per l’intera giornata del 02/12/202, dal 03/12/2021 sarà disponibile per la sola consultazione delle pratiche, e rimarrà accessibile tramite SPID, fino alla messa on line della nuova applicazione regionale dedicata all’archiviazione basata su Parer.

 

Modulistica clicca qui

Per ulteriori informazioni clicca qui 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (33 valutazioni)