Sei in: HOME :: Elettorale | Voto Elettori all'estero
Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato
clicca per stampare il contenuto di questa pagina

 

Hanno diritto al voto per corrispondenza gli elettori italiani, ed i familiari con loro conviventi, che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all'estero per un periodo minimo di almeno 3 mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale.

Per esercitare il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione estera, tali elettori devono far pervenire apposita richiesta al Comune di iscrizione nelle liste elettorali entro l'8 ottobre 2016, con possibilità di revoca entro lo stesso termine. 

 Il Comune considererà valide anche le opzioni che perverranno entro il 2 novembre 2016, ovverosia in tempo utile per l'immediata comunicazione al Ministero dell'Interno.

Alla dichiarazione, redatta in carta libera, deve essere obbligatoriamente allegata copia del documento valido dell'elettore e deve necessariamente contenere: l'indirizzo postale estero a cui inviare il plico, l'indicazione dell'ufficio consolare competente per territorio, dichiarazione attestante il possesso dei requisiti per l'ammissione al voto per corrispondenza.

 

La domanda potrà essere inviata:

- per posta (Piazza Fratti, 2 - 47034 Forlimpopoli)

- per telefax: 0543 749247

- per posta elettronica:

protocollo@comune.forlimpopoli.fc.it

- per posta elettronicacertificata:

protocollo@pec.comune.forlimpopoli.fc.it

- a mano anche da persona diversa dall'interessato.

 

MODULO DOMANDA ELETTORALI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO



torna alla pagina precedente

Comune di Forlimpopoli - Tel. 0543.749111 - Fax. 0543.749247
Piazza Fratti n.2
Partita IVA: 00616370409 - CF: 80005790409
Indirizzo posta certificata - protocollo@pec.comune.forlimpopoli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A