Visualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato
clicca per stampare il contenuto di questa pagina

Chiesa di San Pietro Apostolo

La chiesa originaria, in stile romanico, viene edificata all'inizio del XII secolo, all'epoca in cui a Forlimpopoli, divenuta sede di Comune, si assiste alla rinascita dell'abitato e al progressivo espandersi del tessuto urbano verso Est, ben oltre i confini dell'antico centro di epoca romana. Dell'antica costruzione resta testimonianza nell'iscrizione posta sull'ingresso dell'attuale chiesa che riporta la data del 1108. Andata completamente distrutta nel 1361, la chiesa è immediatamente ricostruita dal momento che già all'inizio del XV secolo (1402), in alcuni documenti, viene menzionato il rettore della chiesa di San Pietro di Forlimpopoli. Fra il 1823 e il 1837 la chiesa subisce importanti trasformazioni, secondo il gusto neoclassico, che le conferiscono l'aspetto attuale; l'edificio rinnovato viene consacrato il 13 giugno 1852 dal vescovo di Bertinoro, Giovan Battista Guerra. Un successivo intervento di restauro, avviato nel 1962, ha riportato alla luce resti di eleganti colonne in cotto afferenti all'antico edificio romanico e, nella controfacciata, lacerti di affreschi quattrocenteschi raffiguranti la Vergine col Bambino e una testa di vecchio eremita, visibili sul lato sinistro del portone d'ingresso.
All'esterno la facciata è decorata nella sommità da eleganti archetti trilobati in cotto. Il campanile viene eretto nel 1842 su disegno dell'ingegnere forlimpopolese Biagio Schiedi. Lo spazio interno, ampio e luminoso, ha un impianto a tre navate. La navata centrale ha una copertura a volta e il presbiterio termina in un'abside quadrangolare. Nella prima campata della navata sinistra, si conserva parte di un antico pilastro in cotto con un caratteristico capitello ad angoli smussati. Di pregio è il fonte battesimale, realizzato in ceramica dalla manifattura faentina dei fratelli Minardi intorno agli anni Venti del Novecento.

(testo di Silvia Bartoli)

 

 

La-chiesa-di-San-Pietro_1

La chiesa di San Pietro Apostolo in una foto-cartolina d'epoca (courtesy G. Lolli, Bertinoro)

La-chiesa-di-San-Pietro_2
 

Chiesa di San Pietro Apostolo (foto E. Filippi - Camerachiara)





torna alla pagina precedente

Comune di Forlimpopoli - Tel. 0543.749111 - Fax. 0543.749247
Piazza Fratti n.2
Partita IVA: 00616370409 - CF: 80005790409
Indirizzo posta certificata - protocollo@pec.comune.forlimpopoli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A