Servizio Civile Nazionale - Comune di Forlimpopoli (FC)

Settori Uffici | Scuola, cultura, sport e servizi sociali | Servizio Civile Nazionale - Comune di Forlimpopoli (FC)

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

servizio civile

 

 

 

Il servizio civile nazionale è stato istituito dalla legge n. 64 del 6 marzo 2001 ed ha le seguenti finalità:

  • favorisce la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;

  • promuove la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;

  • partecipa alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l'aspetto dell'agricoltura in zona di montagna, forestale, storico - artistico, culturale e della protezione civile;

  • contribuisce alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all'estero. (Art. 1, legge 64/2001).
  • Il Servizio Civile Volontario è rivolto al mondo giovanile sia maschile che femminile, la loro partecipazione/richiesta avviene previa selezione attraverso bandi pubblici, dei progetti approvati dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

 

Il servizio civile nazionale è un servizio della durata di dodici mesi da svolgere nella realizzazione di un progetto scelto, da chi intende fare questa esperienza, tra tutti i progetti presentati dagli enti accreditati e inseriti dall’Ufficio Nazionale in un apposito bando.

 

I giovani selezionati riceveranno un compenso pari ad € 433,80 al mese e parteciperanno ad un percorso formativo.

 

I periodo svolto è valido per il calcolo dell'anzianità lavorativa ai fini pensionistici.

 

Il servizio civile nazionale può costituire per i ragazzi che lo scelgono anche un’esperienza qualificante da aggiungere al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa.

 

Le aree di intervento nelle quali è possibile presta il Servizio Civile sono riconducibili a tre ambiti omogenei:

  • Assistenza (cura e riabilitazione, reinserimento sociale, assistenza e prevenzione);

  • Ambiente e protezione civile (difesa ecologica, tutela, incremento e fruizione del patrimonio forestale, protezione civile);

  • Cultura ed educazione (promozione culturale, educazione, salvaguardia del patrimonio artistico).

Possono partecipare tutte le ragazze e i ragazzi con cittadinanza italiana tra i 18 e i 28 anni.

Il Servizio civile nazionale raggiungerà le sue finalità se risulterà utile sia all'ente che ha presentato il progetto e investito risorse sia ai ragazzi che sono stati inseriti nel progetto. In questo caso il servizio civile nazionale può costituire una importante occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva e al territorio in concreto alle persone a beneficio delle quali è stato fatto il progetto.

 

Progetti attivi nel Comune di Forlimpopoli

 

  • PER CONSULTARE I PROGETTI ATTIVI VISITARE IL SITO DEL CO.PR.E.S.C

 

Cosa e come fare per partecipare al Servizio Civile Nazionale

I ragazzi e le ragazze che intendono scegliere l'anno di servizio civile nazionale in Italia e all'Estero devono attendere l'uscita del bando che viene emanato dall'Ufficio Nazionale per il servizio civile e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - serie concorsi.

 

Per avere informazioni sull'uscita del bando si possono contattare:

Coordinamento Provinciale Enti per il Servizio Civile di Forlì-Cesena (CO.PR.E.S.C.) con sede in Piazza G.B. Morgagni 2 - 47121 Forlì - Tel 0543/714588.

 

Consultare il sito del Servizio Civile Nazionale.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (59 valutazioni)